Nel primo trimestre del 2014 Porsche ha consegnato ai clienti oltre 38.500 vetture

Nei primi tre mesi di quest’anno, Porsche ha consegnato ai propri clienti più di 38.500 vetture, superando così il già ottimo risultato di un anno fa (2013: 37.009 vetture). Con l’arrivo della primavera, i clienti che hanno acquistato un modello Boxster o 911 Cabriolet hanno potuto godersi il primo viaggio a cielo aperto a bordo della loro nuova Porsche. Nel resto dell’anno, il costruttore di vetture sportive prevede un’ulteriore crescita grazie alla nuova Porsche Macan, ora disponibile nei Centri Porsche d’Europa.

“Nel primo trimestre di quest’anno abbiamo superato in tutti i mercati gli ottimi risultati conseguiti l’anno scorso”, afferma Bernhard Maier, membro del Comitato esecutivo Vendite e Marketing di Porsche AG. “Questo la dice lunga sul grande fascino del nostro Marchio e sull’attrattiva dei nostri prodotti. Con la Macan iniziamo a scrivere un nuovo capitolo della nostra storia. In occasione del lancio sul mercato in Europa, lo scorso fine settimana abbiamo accolto nei nostri Centri Porsche decine di migliaia di clienti, potenziali clienti e appassionati del Marchio”.

Da gennaio a marzo 2014, Porsche ha registrato una crescita in tutte il mondo. In Cina sono state fornite ai clienti circa 9.900 nuove vetture, pari ad un incremento del 12 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nel mercato USA anche la 911, Boxster, Cayman, Cayenne e Panamera hanno registrato una forte domanda, raggiungendo un volume di vendita superiore alle 10.000 unità (+5,0 %). La Panamera è molto richiesta in tutto il mondo: fino ad oggi, Porsche ha consegnato ai propri clienti più di 6.600 esemplari della berlina sportiva, pari ad un aumento del 17 percento rispetto all’anno scorso.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: