Le Porsche 919 Hybrid e 911 RSR raggiungono il “ring”

PIT15_0090_fine

Lunedì e martedì della prossima settimana (27 e 28 Luglio), Porsche affronterà la preparazione per il quarto appuntamento del Campionato Mondiale di Endurance FIA (WEC). La Porsche 919 Hybrid, dopo la vittoria alla 24 Ore di Le Mans, correrà per la prima volta sul Nürburgring. Sul tradizionale tracciato tedesco entrerà in azione l’esemplare altamente tecnologico che, grazie alla combinazione di un motore turbo a quattro cilindri da 2 litri con sistemi di recupero dell’energia in frenata e dei gas di scarico, raggiunge una potenza complessiva di circa 1.000 CV. Il lunedì si alterneranno al volante del prototipo Le Mans i piloti Timo Bernhard (34, Bruchmühlbach-Miesau) e Romain Dumas (37, Francia), mentre il martedì saranno impegnati Dumas e Marc Lieb (35, Ludwigsburg). L’obiettivo principale delle sessioni di test è la messa a punto della 919 Hybrid per la sei ore del Nürburgring in programma il 30 Agosto e, più in generale, la preparazione in vista delle gare oltreoceano di Austin (Texas), Fuji (Giappone), Shanghai (Cina) e Sakhir (Bahrain) nella seconda metà di stagione.

Anche il team di casa, Porsche Manthey, approfitterà dei test drive sul circuito tedesco e farà correre la 911 RSR della categoria GTE-Pro. Inoltre, il team Dempsey Proton Racing testerà la RSR, guidata dal pilota e attore Patrick Dempsey (49, USA). Alla Le Mans, assieme al pilota ufficiale Porsche Patrick Long (33, USA) e a Marco Seefried (39, Wildschönau), Dempsey ha festeggiato il secondo posto nella categoria GTE-Am, ottenendo il suo più grande successo in carriera.
Le giornate di test, alle quali parteciperanno molti altri team WEC, sono di estremo interesse anche per gli appassionati e i giornalisti. In entrambe le giornate, gli spettatori potranno accedere liberamente alla tribuna principale T3. Il martedì, previo accredito, i membri della stampa avranno accesso anche al paddock. Alla conferenza stampa del WEC, prevista martedì alle 12.00 presso la business lounge (segmento 1) nell’edifico della tribuna principale, oltre a Patrick Dempsey e Timo Bernhard parteciperà anche il responsabile del team Porsche LMP1, Andreas Seidl.

“Finalmente, dopo il travolgente doppio successo ottenuto a Le Mans, siamo molto contenti di mandare in pista la Porsche 919 Hybrid anche davanti al pubblico di casa”, sottolinea Fritz Enzinger, responsabile LMP1. “Ovviamente, il nostro obiettivo principale, qui al Nürburgring, sarà la preparazione per la prossima sei ore. L’ultimo appuntamento europeo di questa stagione promette, ancora una volta, una gara entusiasmante e un finale sul filo dei secondi. E, dal momento che ci stiamo concentrando per affrontare il campionato del mondo, il supporto dei fan è particolarmente gradito”.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: