Honda ottiene il primo podio con Tarquini terzo in Gara 1

Gabriele Tarquiniha conquistatocon orgoglio il podiodopo aver condottola suaHondaCivical terzo postonella combattuta primagara del Campionato FIAWTCCsul circuito diPaulRicard. L’assoitaliano ha mostrato padronanza sullecondizioni bagnate escivolosefacendoun ottimo iniziodistagione. Dopo averfatto una partenza brillanteGabrieleha portatolaCivic diNorbertMicheliszalla prima curvae ha continuato acondurre la garaper i primiduegiri prima diessere superato daYvanMuller.

Michelisz è rimasto agganciato alla coppia di testafino al5° giroquando è statosuperato daSebastienLoebe gradualmenteha perso posizionifinendo alsettimoposto davanti aTiagoMonteiroche ha fatto unabrutta partenza trovandola sua autopriva digrip anche se hamiglioratolagara andandoavanti.Ha proseguitofino al8^posizionea due giri dallafine. MehdiBennani è arrivato 13°.

 

“Eromolto felice ad inizio gara, anche se l’assettonon eramolto comodoinqueste condizioni. E’ stato unbell’impattoed ho dovutoessere moltoattento con la vetturaper tutta lagara. Esseresul podiofa una grandedifferenza rispetto alla sensazione dello scorso fine settimanaa Marrakeche questo risultatoè un tributoal teamper tutto il lavoro svolto per ripararela vetturain tempo perquesto evento”,ha sorrisoGabriele.


Tiago
Monteiroha lavorato sodo perportare al traguardo la sua Civicnumero18. “Ho avutouna brutta partenza. Ero troppoattento conla potenza per evitare di girare leruote. Sono rimasto davvero sorpreso per la mancanza digrip onestamente. Non avevo ancora guidatosul bagnatoquest’annoed eramolto difficile esseresicuri. La situazione e‘ migliorata man mano che lagara andavaavanti esono stato in gradodi prendereil postodiMorbidelli, ma il grupposuccessivoeratroppo avantiper poterlo sfidare”.

PerNorbertMicheliszquesta garagli ha datopiù confidenza con la vetturasoprattutto sul bagnato. Questa era la mia primavoltasul bagnatoe sono davveromoltocontento del risultato e di aver tenutol’auto sottocontrolloper tutta la gara. Ho fatto unpiccolo erroreconLopeze ho persola posizione, poi sono statosuperato daHuffeValente, ma ciproverònuovamente pervedere cosa succede.


Alessandro
Mariani, Direttore Generale JASMotorsport ha elogiatoi suoipiloti ela squadra. “Sono davverocontento di questo risultato, come sapetesiamo ancoranella fase inizialedelnostro programma di sviluppo. Questo dimostrache abbiamogià trovatoi progressie questo cimotivaper i prossimi passi.


Daisuke
Horiuchi, Capo Progetto Honda Ricerca & Sviluppo per lo sviluppodel motoreWTCC:
“Ammirole doti diGabrieleeNobertche hanno sfruttato laguidabilitàdel motore facendo buone partenze. Tutto il lavoroche abbiamo fattoha dato i suoi fruttie ci ha permesso di costruire la nostra banca dati di informazioni.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: