GARAGE BUILD OFF ’17

Chi ama la motocicletta ha con essa un rapporto speciale. Chi ama la motocicletta non la considera un mezzo di trasporto ma una cura per lo spirito, un modo di evadere dal quotidiano e di rifugiarsi in una sfera personalissima.

Con un colpo di gas non si lasciano dietro di se soltanto altri veicoli ma problemi, preoccupazioni, arrabbiature. Per poche ore o per mesi, da soli o in compagnia, con il sole o con la pioggia, andando piano per godersi il panorama o con ritmo allegro per godersi le curve, la moto diventa strumento di conoscenza del mondo, degli altri, ma soprattutto di sé stessi.

La speciale relazione che si instaura tra moto e motociclista trova la massima rappresentazione nella personalizzazione della moto: dall’applicazione di adesivi alle trasformazioni più o meno estreme.

Il fenomeno della customizzazione delle motociclette è ormai in crescita. Attorno ad esso si è creato grandissimo interesse ed un indotto notevole (si va dalle parti speciali per la moto all’abbigliamento) che non è stato ignorato nemmeno dalle case costruttrici le quali tutt’oggi offrono diversi kit per la personalizzazione delle moto di serie.

Una moto special (nel senso appunto di “speciale” e quindi fuoriserie) è come un abito tagliato su misura: il cliente indica stoffa, colori e tipo di abito e lascia poi il lavoro ad un abile sarto. Ebbene in Italia ci sono ormai molti “sarti” che confezionano motociclette con una cura dei particolari ed una raffinatezza dei gusti che li ha resi noti sulla scena internazionale ma non ancora su quella nazionale

Rino Scala è uno di loro: le sue special, realizzate a Napoli, sono state subito apprezzate dalle altre officine, anche da quelle più blasonate.

Con l’evento Garage Build off, che ha visto il proprio “anno zero” nel febbraio 2016, Rino si era proposto di dare visibilità al mondo delle moto special e di verificare la risposta degli appassionati.

La risposta è arrivata ed è stata entusiasmante e ben sopra le iniziali aspettative.

Sulla scia del successo dell’anno scorso, si intende realizzare la seconda edizione del Garage Buildoff al fine di dare continuità all’evento e renderlo un appuntamento annuale che richiami appassionati da tutta Italia e soprattutto dal sud dell’Italia giacché quei pochi eventi che riguardano le special sono tutti concentrati al nord.

L’evento si propone di dare visibilità al mondo delle moto special, il quale, oltre a rappresentare un fenomeno culturale e sociale, con una precisa identità nell’ambito del motociclismo, ha un crescente rilievo economico che deve essere valorizzato in quanto rientrante a pieno titolo nel concetto di Made in Italy normalmente applicato al design.

La creatività ed abilità dei customizzatori italiani merita di essere notata e valorizzata non soltanto dal mercato, ma anche dalle istituzioni, le quali devono prendere atto che la creatività e il gusto espresse da questi “sarti delle moto” sono una vera e propria risorsa e devono essere tutelati.

Una volta misurata l’ampiezza del fenomeno e la rilevanza economica dello stesso, si potranno creare le migliori condizioni per aggiornare anche le normative che attualmente regolano le omologazioni delle modifiche ai veicoli le quali, diversamente da quelle vigenti in Europa, non rispondono alle istanze di questo settore con il rischio che passione, creatività e gusto italiani restino prevalentemente rivolti al mercato estero.

Data e Luogo dellevento

La seconda edizione del Garage Build Off (https://www.facebook.com/garagebuildoff/) si terrà a San Giorgio a Cremano, Napoli, l’ultimo week end di febbraio 2017 su di un’area di oltre 4000 metri quadri.

L’intento è sempre quello di organizzare una festa, un evento/raduno, con street food, musica e ovviamente un contest tra le moto esposte, che abbia come tema il mondo delle special.

L’edizione di quest’anno vedrà la partecipazione, tra gli altri, di alcuni protagonisti dello show “Lord of the Bike” prodotto da SKY ITALIA tra cui Filippo Barbacane, Dino Romano e Emporio Elaborazioni Moto.

Inoltre l’evento ospiterà anche la presentazione e promozione del Campionato Sprint Race Italiano che sarà presentato per la prima volta all’Expo Verona la prossima settimana (https://www.facebook.com/sprintracefmi/). 

Tra gli altri abbiamo anche avuto conferma della partecipazione di Danilo De Donno (Stylographic) che invierà sei stampe da esporre.L’evento Garage Build off si terrà come lo scorso anno a cavallo tra febbraio e marzo, a San Giorgio a Cremano, a 10km da Napoli, presso la sede della Cafe Ricycles. 

L’evento si terrà il sabato (dalle 14:00) 25 febbraio e la giornata di domenica 26 febbraio.

All’interno dell’area si organizzeranno gli spazi per gli espositori, per lo street food, per il merchandising e, naturalmente per la musica per la quale sarà predisposto uno stage.

Ci sarà ovviamente un contest tra le special esposte.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: