Crocioni vince ed è leader del MINI Challenge 2014 dopo Franciacorta

Raffica di emozioni anche nella seconda gara dell’appuntamento di inizio stagione del MINI Challenge 2014, con la griglia di partenza formata invertendo le prime otto posizioni d’arrivo di gara 1. Vittoria per l’umbro di MINI Milano by Promodrive Nicola Crocioni che dopo il secondo posto in gara 1 è passato al comando della serie organizzata da MINI Italia. Scattato dalla quarta fila, Crocioni si è velocemente arrampicato fino alle spalle del battistrada Gentili, il Guest Driver del weekend bresciano passato al comando della gara con un ottimo scatto alla partenza. Il duello tra Crocioni e Gentili si protrae per varie tornate lasciando tutti col fiato sospeso. Il momento risolutivo della corsa al nono giro quando Crocioni conquista la testa della corsa, complice un Drive Through inflitto a Gentili e l’insabbiamento del romano de l’Automobile by Progetto E20 Calcagni che era entrato con decisione nella lotta per la testa della gara.

 

“Un grande weekend per me e la squadra – ha detto Crocioni –. Mi sono riscattato dalla sfortuna dello scorso anno qui a Franciacorta, un circuito sul quale le MINI Cooper S si esprimono bene e che mi ha portato fortuna”.

 

Seconda piazza pienamente meritata al romano di Leone Motorsport Matteo Leone, molto abile nel tenere un ottimo ritmo, nonostante i postumi di un infortunio, guadagnando così punti importanti che si aggiungono a quelli conquistati da Giovanni Mancini con il terzo posto in gara 1. Leone è partito dalla terza fila, ma poi la bagarre iniziale lo ha fatto retrocedere, costringendo il capitolino ad una appassionante rimonta fino al secondo posto.

 

Terzo sul podio un mai domo Roberto Gentili, il Guest Driver romano titolare del Main Sponsor Genart, che dopo il Drive Through ha risalito la corrente innescando un emozionante confronto con l’ottimo toscano di MINI F.lli Gori Luca Gori, risolto solo in vista della bandiera a scacchi a favore di Gentili.

 

Quinta piazza per il bresciano di Autoclub by F.C. Motorsport Claudio Cognoli, partito dalla pole position, ha però pagato il debito d’esperienza alla sua prima volta nella combattuta serie. Ancora sfortuna per il romano Alessandro Sebasti Scalera che ha concluso il weekend inaugurale da protagonista, rallentato purtroppo da qualche noia di troppo.

 

Classifica gara 2: 1. Crocioni, in 26’44”189; 2. Leone, a 4”494; 3. Gentili, a 20”541; 4. Gori, a 23”049; 5. Cognoli,  51”581; 6. Colleoni Guardo, a 56”105; 7. Calcagni, a 10 giri; 8. Alberti, a 10 giri; 9. Lando, a 12 giri; 10. Sebasti Scalera a 16 giri.

 

Classifica MINI Challenge dopo 2 gare: 1. Crocioni, p. 35; 2. Ferri-Calcagni e Mancini-Leone, 27; 4. Gori, 22; 5. Garelli-Cognoli, 14.

 

Calendario MINI Challenge 2014: 12 – 13 aprile Franciacorta (BS); 10 – 11 maggio Misano (RN); 31 maggio – 01 giugno Monza (MB); 29 – 30 giugno Imola (BO); 31 agosto – 01 settembre Le Castellet (Francia); 13 – 14 settembre Vallelunga (RM)

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: