La MINI REPUBLIC, lo Stato più Unconventional e Not Normal del pianeta, è stato presentato ufficialmente lo scorso 20 Febbraio in occasione dell’evento di lancio della Nuova MINI a Roma.

Si tratta dell’ufficializzazione di un movimento nato oltre mezzo secolo fa, quando Sir Alec Issigonis disegnò la prima Mini e creò qualcosa di più di un’automobile, un vero e proprio oggetto di culto, un Originale sempre vivo ed intramontabile.

“La MINI REPUBLIC è uno Stato indipendente fondato sul go-kart feeling”. Declama la Costituzione della nuova Community, nella quale gli abitanti, i MINIacs, sono guidati da principi ispiratori come lo stile, l’energia, il movimento e il divertimento. La MINI REPUBLIC è delimitata a nord, sud, ovest, est dai confini dell’abitacolo e il suo territorio comprende le vacanze, gli amici, il piacere di stare insieme, la città e lo stile quotidiano, dove il divertimento è di serie e può essere condiviso con tutti, dentro e fuori l’abitacolo.

Come ogni vero Stato, la MINI REPUBLIC prevede ruoli istituzionali ed elementi identificativi.
Non può mancare una bandiera e una moneta ufficiale – di valore simbolico – ma, soprattutto, una Costituzione, una Carta dei Diritti che sancisce i principi inderogabili che tutelano la libertà di espressione, di viaggio, di originalità, e che riconosce e promuove valori fondamentali come la creatività, il dinamismo, ma anche il design, la ricerca scientifica e le nuove tecnologie.

Nella MINI REPUBLIC sono previste anche figure e ruoli istituzionali: chi meglio della mascotte di MINI può ricoprire la più alta autorità della Repubblica? Spike è stato, infatti, eletto all’unanimità nuovo presidente di tutti i MINIacs.
A difendere e promuovere insieme a “Spike – The President” i valori condivisi dal popolo MINI, verranno, inoltre, eletti 8 MINIster, veri e propri portavoce della MINI REPUBLIC nel mondo nominati tramite un concorso indetto su Facebook (termine di partecipazione 12 settembre 2014).
In qualità di MINIster, gli 8 fortunati vincitori potranno provare la Nuova MINI in comodato d’uso gratuito per un mese.

Il viaggio è la massima espressione di condivisione dei principi della MINI REPUBLIC e per questo motivo il nuovo Stato non solo riunisce la community di appassionati, curiosi e simpatizzanti MINI, ma promuove anche il suo nuovo Originale – la Nuova MINI – attraverso un Tour estivo.

Con 18 tappe, 38 giorni di attività, oltre 80.000 km su strada, la carovana della MINI REPUBLIC tocca le più belle città e località balneari del nostro Paese, sfugge dalla normalità ed anima le giornate degli appassionati del marchio con appuntamenti, incontri e ben 16 vetture a disposizione di chi vorrà provare le caratteristiche innovative di MINI accanto a piloti professionisti.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: